Menu Chiudi

Spiaggia Le Bombarde, Alghero

Spiaggia le Bombarde

Spiaggia Le Bombarde, Piazzale delle Bombarde, Alghero

La spiaggia delle Bombarde è una delle spiagge più belle della Riviera del Corallo, famosa per la sua sabbia bianca e le sue acque trasparenti.

La Spiaggia delle Bombarde, Las Bumbaldas in algherese, è lunga circa 600 metri, divisa in 3 blocchi da due zone di scogli emerse a causa dell’erosione che negli anni hanno portato via parte dell’arenile. Negli anni 80 e ancora fino ai primi duemila la spiaggia era un unica distesa di spiaggia bianchieeima Il blocco centrale dal quale è quello che si raggiunge più facilmente ed il più popolato, meglio servito dai diversi bar sul retro della spiaggia. Sulla destra è presente un pezzo di spiaggia che si estende davanti ad un hotel. Al centro della spiaggia è presente un grosso edificio, il Tam-Tam, locale da ballo negli anni 60-70 gestito dal mitico signor Fumagalli, ora è un ristorante/bar gestito sempre dalla sua famiglia. Questo locale separa la parte centrale dalla parte sinistra della spiaggia, più tranquilla (ci sono meno parcheggi) e frequentata principalmente da famiglie.

Tanto bella quanto affollata d’estate La spiaggia delle bombarde, popolata soprattutto da famiglie la mattina e da gruppi di giovani nel pomeriggio. È una delle spiagge più attrezzate di Alghero, con due corridoi per l’accesso delle barche, un ristorante, un hotel sulla spiaggia diversi bar e vari servizi di noleggio. La spiaggia è illuminata in estate dalla mattina fino al tramonto. Oltre ad essere spettacolare durante il giorno, è molto gradevole fare un aperitivo al calar del sole in uno dei locali a ridosso della spiaggia.

Come scritto sopra la spiaggia è composta soprattutto da sabbia bianca, a seconda delle mareggiate invernali possono presentarsi scogli emersi che dividono l’arenile e in alcuni punti entrano in acqua, sono comunque ben visibili e abbastanza piatti.

Acqua freddissima alle Bombarde

Oltre alla folla estiva la Spiaggia delle Bombarde ha un difetto a detta della maggior parte dei frequentatori. L’acqua è molto più fredda della media, questo piccolo difetto è ampiamente compensato dal panorama. Offerto già dal parcheggio dal quale si intravedono sprazzi di acqua smeraldina tra i pini dietro la spiaggia. L’acqua fredda è un fenomeno in comune anche con la vicina Spiaggia del Lazzaretto, probabilmente è dovuto sia alle correnti marine, sia alla presenza di sorgenti di acqua fredda nei dintorni.

Grazie alla vicinanza con l’Area Marina Protetta di Capo Caccia e Isola Piana negli anni la spiaggia si è popolata di tanti pesci, che durante l’estate si muovono nelle rocce vicino a riva anche nell’acqua molto bassa, facendone il posto ideale per lo snorkeling anche per i bambini.

La spiaggia delle Bombarde negli ultimi anni è stata soggetta a grossi fenomeni di erosione, ora di anno in anno a seconda delle mareggiate varia la larghezza dell’arenile. Purtroppo negli anni è stata concessa la possibilità di edificare sulla spiaggia dei baracchini per il noleggio degli ombrelloni proprio sulla spiaggia, la speranza è che viste le ridotte dimensioni dell’arenile questi permessi vengano spostati nel retro della spiaggia.

Ci sono dei parcheggi a pagamento nel piazzale appena arrivati, altri gratuiti prendendo il vialetto verso sinistra a fine discesa, che porta alla parte est (sinistra) della spiaggia. Non è presente una segnaletica adeguata ma i parcheggi nella zona sterrata sono vietati e vengono erogate diverse multe, oltre al rischio di rimanere insabbiati.

Come arrivare

Mezzi pubblici: collegata alla città con le linee urbane, maggiori informazioni sul sito dell’ARST.
Beach bus: esiste un servizio di navetta stagionale privato a questo indirizzo.
Auto: da Alghero si va in direzione Fertilia – Porto Conte – Capo Caccia, alla rotonda di Fertilia si prosegue per Porto Conte – Capo Caccia, dopo 2,4 km sulla sinistra si prende la strada asfaltata per le Bombarde, al primo incrocio si va a sinistra e si accede al parcheggio, qui le soste sono a pagamento, alcuni stalli gratuiti sono presenti in un secondo piazzale, che si raggiunge da una stradina nella parte bassa.
Bicicletta: come per le auto, fino all’incrocio con la strada delle Bombarde è presente una pista ciclabile, da lì in poi si procede sulla strada normale.

Caratteristiche

Orientamento: la spiaggia guarda in direzione sud
Composizione: sabbia banca fine, scogli affioranti in alcuni punti
Fondale: non molto alto, principalmente sabbioso, in alcuni punti scogli vicino alla riva
Zone d’ombra: si nella pineta e nei vari locali dietro la spiaggia

Servizi

  • parcheggio gratuito
  • ristorante
  • stabilimento balneare
  • parcheggio a pagamento
  • mezzi pubblici
  • affitto ombrelloni e lettini
  • gelateria
  • natanti e moto d’acqua
  • bar
  • affitto pedalò e sup
  • docce
  • bagni

Info pesca

Il fondale è quasi interamente sabbioso, tranne i gruppi di scogli vicini alla riva nella parte centrale davanti al ristorante e in alcuni punti sia nella parte a destra che in quella a sinistra della spiaggia, facilmente visibili.

Impossibile in estate pescare durante gli orari della balneazione, solo la mattina presto o al tramonto.

I pesci presenti in grande quantità non raggiungono spesso grosse pezzature, principalmente saraghi, muggini, spigole, triglie, mormore, orate, qualche tracina interessante e a volte dei piccoli esemplari di razza.

Nelle scogliere ai lati della spiaggia non rari polpi e murene.

Note

Come in tutte le spiagge di Alghero, anche qui è vietato fumare fuori dalle zone apposite (leggere la cartellonistica sul posto).

Ti è piaciuto l’articolo Spiaggia Le Bombarde, Alghero? Lasciaci un commento o contattaci per segnalarci aggiunte o errori

Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *